QUANTI TIPI DI ACIDO IALURONICO ESISTONO?

Esistono diversi tipi di acido ialuronico con diverse azioni che può svolgere. Le principali attività sono:

-attività biologica di stimolo della riparazione delle lesioni cartilaginee e della produzione di nuovo acido ialuronico per il liquido sinoviale all’interno dell’articolazione

-attività lubrificante che permette uno scorrimento facile diminuendo l' attrito tra le parti che costituiscono l’articolazione rendendo scorrevole il movimento

-attività di ammortizzazione che permette di attutire i colpi i traumi e i carichi che vanno a sollecitare le articolazioni in caso di attività, come ad esempio il trauma dopo un salto che l'articolazione dell'anca e del ginocchio subisce .

Dal punto di vista della loro struttura li possiamo dividere in quattro classi:

PRIMA GENERAZIONE: acidi ialuronici a MEDIO BASSO PESO MOLECOLARE

SECONDA GENERAZIONE: acidi ialuronici a MEDIO ALTO PESO MOLECOLARE

TERZA GENERAZIONE: acidi ialuronici CROSSLINKATI

QUARTA GENERAZIONE: acidi ialuronico HYADD 4

 

Come è normale aspettarsi l’attività dei vari tipi di acidi ialuronici è diversa a seconda della loro struttura:

Gli acidi ialuronicia MEDIO BASSO PESO MOLECOLARE hanno prevalentemente attività biologica stimolano cioè la sintesi di nuovo acido ialuronico ma l’attività lubrificante e ammortizzante è modesta.

Gli acidi ialuronici a MEDIO ALTO PESO MOLECOLARE hanno una scarsa azione biologica ma hanno una buona attività lubrificante e ammortizzante.

Gli acidi ialuronici CROSSLINKATI non hanno attività biologica ma solo una buona attività lubrificante e ammortizzate.

Lo HYADD 4, il primo acido ialuronico di quarta generazione, riesce grazie alle sue peculiari caratteristiche ad avere una efficace attività biologica, una capacità lubrificante e ammortizzante ottima e una capacità di assorbire gli urti senza precedenti. Questo fa delloHYADD 4 la molecola più adatta agli atleti.

Proviamo a riassumere quanto detto in una semplice tabella:

 

acidi ialuronici

 

Ecco come è importante selezionare per ogni persona la molecola più adatta iniziando dall'età e dall'esigenza del paziente oltre che del danno articolare riscontrabile da accurati esami specialistici.

Rachis Center 2014 - Tutti i diritti riservati. Credits