E’ una tecnica meccanica che consiste nell’applicare sul rachide forze dirette a sollecitare l’allontanamento delle vertebre l’una dall’altra. 

I segmenti del rachide maggiormente interessati sono quelli dotati di maggiore mobilità quali quello cervicale e lombare.
E’ indicata nelle cervicalgie acute e cervicobrachialgie, fibromialgie, lombosciatalgia , protrusioni ed ernie discali.

Rachis Center 2014 - Tutti i diritti riservati. Credits